Disturbi e Trattamenti
terapeutici mirati

Osteo: dal greco ostéon=osso; Pata: dal greco pathos=sofferenza

“L’osteopatia è un fondato e riconosciuto sistema di diagnosi e trattamento, che pone la sua principale enfasi sull’integrità strutturale e funzionale del corpo. L’osteopatia riconosce che molti dolori, invalidità e danni causati dalla malattia, originano da abnormalità della funzione della struttura corporea”.

Disturbi e Trattamenti
Cefalea cronica

È presente 15 giorni al mese da almeno 3 mesi, può essere provocata da sovradosaggio di analgesici, può essere una evoluzione dell’emicrania, spesso è associata ad ansia/depressione,
causa significative ripercussioni sull’abilità funzionale.

I sintomi sono vari e possono essere simili a quelli della cefalea miotensiva condolore costante di tipo costrittivo o simili a quelli della normale emicrania con dolore pulsante ed unilaterale.

Spesso la cefalea cronica si associa ad abuso di analgesici che non risolvendo il problema diviene frequentemente una concausa dello stesso ed una corretta terapia richiede un iniziale periodo di disintossicazione per superare l’assuefazione a questi farmaci.

Trattamento medico

Si adotta generalmente un approccio di tipo combinato con terapia farmacologica  (antidepressivi triciclici, mirtazapina, valproato di sodio, diclofenac sodico) e non farmacologica (psicoterapia, elettrostimolazione dei nervi transcutanea, tecniche di rilassamento).

Trattamento osteopatico

Il trattamento è basato sulla rimozione delle rigidità e ripristino della mobilità: rimozione delle rigidità della zona testa collo, delle interferenze meccaniche dell’apparato digerente, riprogrammazione dei patterns sotto-occipitali a start oculo-motorio, neutralizzazione dello stato di compressione, intervento sui due punti d’inserzione meningea, riduzione delle restrizioni di mobilità del complesso occipite-atlante-epistrofeo-mandibola, riprogrammazione dei patterns neuromuscolari complessi che controllano I movimenti delle strutture in oggetto, riequilibrio dei diaframmi principali con tecniche miste strutturali e di riprogrammazione, riduzione delle disfunzioni vertebro-vertebrali e costovertebrali toraciche.

Soffri di Cefalea cronica?
Richiedi informazioni